domenica 31 luglio 2011

Lasagnone "Cinque Sapori d'Italia"




Questa ricetta è nata al fine di partecipare ad un concorso di cucina, ma poi è finita per non partecipare proprio a niente dal momento che mi sono accorta della scadenza del concorso una volta che stava già bella fumante sulla tavola... -.-" La solita sbadata... MA non tutto il mal vien per nuocere, perchè perlomeno ho scoperto una ricetta ottima: gustosa e delicata. Il nome innanzi tutto è dovuto al fatto che tale preparazione racchiude tre prodotti tipici italiani: il pesto ligure, quindi il basilico di Pra e i pinoli, il pecorino sardo, il parmigiano reggiano dell'Emilia-romagna, la mozzarella di bufala campana ed infine lo speck dell'Alto Adige. All'inizio non pensavo sinceramente che potesse essere così raffinato, ma una volta messo in bocca tutti i gusti si sono fusi insieme per regalarmi un momento di pura estasi: il profumo del basilico, la morbidezza ed eleganza della bufala, la croccantezza dello speck. Bando alle ciance vi posto la ricetta.

Ingredienti per 8 persone

  • PESTO: 30 foglie di basilico - 120 g di pecorino sardo grattugiato - 100 g di parmigiano reggiano grattugiato - 2 spicchi d'aglio - 1 bicchiere di olio e.v.o. - 50 g di pinoli - sale q.b. 
  • BESCIAMELLA: 150 ml di latte intero - 15 g di burro - 15 g di farina - pizzico di noce moscata
  • ALTRO: 400 g di mozzarella di bufala campana - 500 g di lasagnone o lasagne - 140 g di speck a cubetti
Per prima cosa, preparare il pesto come spiegato qui. Mettere la mozzarella, tagliata a fette a scolare in un colino (conservate il siero fuoriuscito). Intanto preparare la besciamella, come scritto qui. Far scottare la pasta in acqua bollente per 5 minuti. Unire la besciamella al pesto, a cui bisognerà aggiungere il latte scolato dalla bufala per ammorbidire il sugo. Rosolare in padella lo speck per 5 minuti. Ungere con burro una teglia (meglio se di terracotta) e cospargervi sopra un po' del composto di pesto. Stendere uno strato di lasagne, poi il pesto ed infine le fette di mozzarella. Fare un altro strato identico al precedente ed aggiungere una spolverata di parmigiano e i cubetti di speck. Infornare a 180° per 20-25 minuti.


Con questa ricetta partecipo al contest di Dolcipensieri, di Dolcezzedinonnapapera e di Myricettarium:

2 commenti:

Federica ha detto...

ciao! grazie della tua visita, ricambio con piacere! ottime queste lasagne, da fare il bis!!!!!!!!baci e buona domenica!

Debby_st93 ha detto...

Grazie mille! Buona domenica! :)