giovedì 13 ottobre 2011

Cavolfiori gratinati

Cosa fare con residui di cavolfiore bollito ed avanzato? Semplice! Riciclarlo facendo però un piatto talmente gustoso che "riciclo" è un insulto al piatto stesso! E' anche un'ottima idea per nascondere la verdura agli occhi dei bambini, che non sentiranno nemmeno il gusto del cavolo camuffato dal formaggio.




Ingredienti:

Preparazione:
  1. Prendere una pirofila ed ungerla con l'olio.
  2. Cospargerla con una spolverata di pangrattato e parmigiano.
  3. Mettere in cavolfiore, coprendo bene tutte le fessure.
  4. Ungerlo con un filo d'olio.
  5. Coprirlo con parmigiano e nuovamente pangrattato.
  6. Aggiustare di sale e spolverare con un po' di pepe bianco.
  7. Ricoprire interamente con le sottilette tutto il cavolfiore.
  8. Infornarlo in forno caldo con grill acceso per circa 3-4 minuti.

2 commenti:

Ilaria ha detto...

Che bella idea. Ha un aspetto così stuzzicante che la parola riciclo proprio non gli si addice.

Fullina ha detto...

Bravissima!!!...è uno dei miei piatti preferiti! Baci e buona giornata!