lunedì 21 maggio 2012

Panfocaccia...Forse più focaccia che pane...

Sì lo so, dovrei studiare, anche perchè si sta avvicinando la data dell'esame! Figurarsi che oggi mi sono pure addormentata sui libri, cosa mai successa; o meglio diciamo che non mi è mai capitato di dormire dalle tre alle quattro di pomeriggio, seduta in un modo assurdo sulla sedia e per di più con la testa su...Si vede che l'abbiocco non mi ha dato manco il tempo di appoggiare la testa. Fatto sta che l'unico modo per star sveglia oggi è stato cucinare, mettere un po' in disordine la cucina (tanto per fare un regalino alla mamma!) e sfornare però una vera e propria droga! Per non mangiarne più io e mia mamma ce ne siamo andate dalla cucina! ;)
Vi consiglio vivamente di provare questa ricetta perchè davvero poi non potrete più farne a meno, MAI PIU'!!! @__@







INGREDIENTI PER UNA TEGLIA ROTONDA DI 30 cm:

  • 350 g di farina
  • 200 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di olio
  • 10 g di burro (io ho usato le monoporzioni che si trovano negli hotel, quelli da spalmare sulle fette biscottate per intenderci)
  • 1/2 bustina di lievito liofilizzato per pizza
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di sale
  • qualche pomodorino condito con olio, sale ed origano (potete mettervi quello che più vi piace, ad esempio è buonissima con le cipolle)
PREPARAZIONE:
  1. Impastare farina, acqua lievito, zucchero
  2. Poi aggiungere l'olio, il burro ed infine il sale
  3. Ottenuta una palla morbida e idratata, farla lievitare per 2 ore sotto un canovaccio umido
  4. Ungere la teglie bene e porvi dentro la focaccia (rimarrà un po' spessa)
  5. Ungere la superficie e far lievitare ancora per 1 oretta
  6. Spruzzare la focaccia con dell'acqua e irrorare d'olio
  7. Bucherellarla con i polpastrelli e farla cuocere in forno caldo ventilato al massimo della temperatura (per me 250°) per 10 minuti in un ripiano abbastanza alto
  8. Poi accendere il grill e metterla a cuocere ancora per 2 minuti nel ripiano più alto del forno
Ottima con l'affettato!

Questa focaccia concorre per il contest Sapori diVini: UNA RICETTOLA PER LA PUPATTOLA SEZIONE "PRIMAVERA" 

2 commenti:

giovanna ha detto...

Adoro le focacce con i pomodorini e la tua la mangerei con piacere. Ciao!!!!!!!

carmine ha detto...

è molto bello porprio perchè è cosi più focaccia